Grandi numeri per i risultati d’eccellenza all’Esame di Stato 2020 del Liceo Classico “Mandralisca” di Cefalù: l’anno scolastico forse più complicato per la Scuola italiana dal Dopoguerra, a causa dell’emergenza per l’epidemia da Covid-19, che ha imposto per quasi tutto il secondo quadrimestre la Didattica a Distanza, si è concluso con il colloquio secondo le norme dell’Ordinanza Ministeriale n. 10 del 16/5/2020.
Tutti gli alunni hanno dimostrato grande senso di responsabilità, preparandosi con serietà e seguendo le indicazioni dei loro docenti, sviluppate durante le lezioni online oppure, come nel caso degli elaborati richiesti dalla normativa sulle materie d’indirizzo (Greco e Latino), con azioni didattiche individualizzate o di cooperative learning.


La Commissione, presieduta dal prof. Onofrio Conti, su 45 candidati esaminati, ha attribuito dieci 100 (di cui uno con Lode), cioè ben il 22,2 % del totale; se si considera che altri otto alunni hanno conseguito la maturità con ottimi voti da 90 in su, significa che un eccellente 40% degli studenti del “Mandralisca” si è collocato ai livelli più alti conclusivi del proprio percorso di studi superiori. Una notevole soddisfazione non soltanto per allievi e famiglie, ma anche per i docenti e per il Dirigente Scolastico, dott. Francesco Di Majo, che conferma gli straordinari risultati di una didattica tradizionale seria, integrata da varie progettualità altamente formative e, in specie quest’anno, pronta a cogliere opportunità e sfide della didattica digitale, in un sistema di gestione efficiente e aperto al territorio, premiato in questi giorni dal notevole incremento di iscritti al primo anno. Tornando agli Esami di Stato, essi si sono svolti con puntualità e in sicurezza, grazie al preciso rispetto delle regole da parte di tutti e al prezioso lavoro del Personale ATA, sempre disponibile, gentile e professionale.
L’alunno che ha raggiunto la maturità Classica con la votazione massima di 100 e Lode è Guido Costagliola, di Cefalù, della classe VA; gli altri 100 della VA sono stati ottenuti da Giorgia Allegra, di Cefalù, Sofia Cimino, di Gratteri, Ludovica Cirrito, di Collesano, Rebecca Dimarco, di Cefalù, e Federico Guarraia, di Castelbuono; nella classe VB, invece, hanno conseguito la maturità con 100 le alunne Marta Allegra, di Cefalù, Ludovica Cinquegrani, di Pollina, Emanuela Giuliano, di Sciara, e Maria Francesca Santoro, di Cefalù. Per questi allievi d’eccellenza, ma ovviamente per tutti i diplomati del Liceo classico e dell’IPSSEOA, le felicitazioni dell’intera comunità dell’I.I.S.S. Mandralisca con gli auguri più fervidi di raggiungere i migliori risultati nel prosieguo degli studi e nella vita, sperando che molto di questi anni scolastici rimanga nei ricordi positivi e nella formazione di ciascuno di loro, perché il Mandralisca resterà, comunque, la “loro” Scuola, sempre felice di riaccoglierli ricchi di nuove e, auspichiamo costantemente positive, esperienze di Vita.

link ai comunicati stampa